Granulazione etrusca 2013-14

La Granulazione è una tecnica orafa impiegata dagli Etruschi per creare decorazioni con l’impiego di centinaia di minuscole sfere d’oro accostate una all’altra. La realizzazione delle sfere avveniva in forni disponendo le particelle d’oro su uno strato di carbone; mentre la fase successiva era la realizzazione della decorazione sul gioiello, eseguita con un pennellino e tanta bravura e mano ferma. Affinché le sfere si saldassero tra loro, i gioielli venivano trattati con soluzioni di sali di rame e poi passati al forno: il rame, passando allo stato metallico, fungeva da efficace collante.
Non disponendo in classe di oro, forni o sali di rame, abbiamo pensato di simulare la granulazione con cartoncino nero, colla vinilica e cous-cous.
The granulation is a technique used by the Etruscans goldsmith to create decorations with the use of hundreds of tiny gold spheres juxtaposed. Lacking in class gold, ovens or copper salts, we decided to simulate the granulation with black cardboard, glue and cous-cous.

Informazioni su devescovart

Professore di Arte ed Immagine presso la scuola secondaria di primo grado di Anzola dell'Emilia "Giovanni Pascoli"
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Antichità, Antichità 2013-14, Granulazione etrusca 2013-14, Sfumature, forme e simmetrie, Sfumature, forme e simmetrie 2013-14 e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...