Vaso greco 2012-13

Nella pittura vascolare a figure nere, motivi figurativi e ornamentali venivano dipinti sullo sfondo della creta di colore rosso. I pittori impreziosivano poi le singole forme con l’aggiunta di miglioramenti in bianco (miscele di pigmento e argilla). Al contrario, i motivi decorativi su vasi a figure rosse rimanevano del colore dell’argilla, lo sfondo, invece, veniva riempito con il nero. Le figure potevano essere raffinate con linee a smalto applicato con un pennello. Lavori svolti con le classi prime.
In black-figure vase painting, figural and ornamental motifs were painted over the background of the red coloured clay. Painters refined individual forms adding white and purple enhancements (mixtures of pigment and clay). In contrast, the decorative motifs on red-figure vases remained the color of the clay; the background, filled in with black. The figures could be refined with glaze lines applied with a brush.

 

Informazioni su devescovart

Professore di Arte ed Immagine presso la scuola secondaria di primo grado di Anzola dell'Emilia "Giovanni Pascoli"
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Antichità, Antichità 2012-13, Elaborati 2012-2013, Sfumature, forme e simmetrie, Sfumature, forme e simmetrie 2012-13, Vaso greco 2012-13 e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...