Paesaggio impressionista (C. Monet) 2005-06

Primo approccio a questa tecnica, definita impressionista, anche se basata sull’uso delle matite e non dei pennelli. Questi lavori risalgono all’anno scolastico 2005-2006 quando per un anno insegnai contemporaneamente alla scuola di Anzola e di Bologna – Borgo Panigale. Genericamente i quadri di Claude Monet costituiscono fonte primaria di ispirazione. Il colore è dato a pastello con una serie di tocchi a simulare le pennellate di colore puro degli impressionisti. Sono aboliti i contorni e l’uso della matita od il pastello nero. Il disegno osservato ad una certa distanza offre spunti cromatici di notevole effetto. Attività svolta nelle terze classi.

Informazioni su devescovart

Professore di Arte ed Immagine presso la scuola secondaria di primo grado di Anzola dell'Emilia "Giovanni Pascoli"
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in 2005-2006, Elaborati precedenti al 2011, Impressionismo, Paesaggio impressionista (C. Monet) 2005-06 e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...