Gerhard Richter insegna…

Pomeriggio di convalescenza dall’influenza. Alessia come assistente (o coautrice…). La musica giusta: il rarissimo secondo CD di “The Union Chapel Concert” con Guy Evans, Peter Hammil, David Jackson e altri. Lapo, il gatto e il suo avatar con il ruolo di osservare e ridurre all’essenzialità. Me lo avevano detto che ci sarebbe stato un momento quando capisci che il lavoro è finito…
I decided to emulate Gerhard Richter. Just putting into a frame a typographic poster of the great artist costed me a fortune. So I bought the necessary to perform my own abstract painting: I took an assistant, the right music (“The Union Chapel Concert” by Guy Evans, Peter Hammil, David Jackson and others), Lapo, my cat and its avatar. Then I started. Richter said … when “according to my standard, nothing is wrong anymore, then I stop. Then it’s good”. I was scared that moment did not arrive!

image[3]

 

image[2] image[4] image[5] image[6]

 

Informazioni su devescovart

Professore di Arte ed Immagine presso la scuola secondaria di primo grado di Anzola dell'Emilia "Giovanni Pascoli"
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Prof e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...