Faccia e mezza faccia 2011-12

Abbiamo imparato che nel disegnare una faccia dobbiamo rispettare alcune proporzioni e che la metodologia usata ci permette la verosimiglianza, concetto che in arte non è sempre stato ricercato ma attraverso il quale è bene passare per esercitarsi. Dopo aver sperimentato un volto intero siamo passati a quella che in gergo chiamiamo “mezza faccia”. L’esercizio si compie ricopiando mezza pagina da un rotocalco a colori. L’altra mezza pagina è ovviamente incollata sul foglio da disegno. “Mezza faccia” in quanto i ritratti in primo piano maggiormente si prestano a questo tipo di lavoro. Con pastelli e 6B. Esecuzione in tutte le seconde classi (corsi B, C, D).

 

Mezza_faccia_2B_1

Primo classificato alla mostra di fine anno – classe 2°B_2011-12

Informazioni su devescovart

Professore di Arte ed Immagine presso la scuola secondaria di primo grado di Anzola dell'Emilia "Giovanni Pascoli"
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Corpo umano, Elaborati 2011-2012, Faccia e mezza faccia, Faccia e mezza faccia 2011-12 e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...